Ricevere facile - Allestire una tavola primaverile

 
allestire una tavola primaverile.png

Siamo ormai a maggio inoltrato, le giornate si sono allungate e la luce ci accompagna fino a sera, facendo da perfetta cornice per le prime cene all'aperto e per gli aperitivi in compagnia. Con la bella stagione si tende a uscire più spesso ma io amo anche invitare gli amici a casa per trascorrere momenti piacevoli insieme, magari in giardino, apparecchiando una bella tavola primaverile e creando un'atmosfera accogliente.

Ma quali sono gli elementi ai quali prestare attenzione quando si allestisce una tavola?

tavola primaverile.jpg

Sicuramente si parte dal tovagliato! Si può puntare su toni neutri e giocare poi col colore dei fiori e delle pietanze oppure invece allestire una tavola con runner e tovaglioli colorati e mantenere una palette più neutra per gli altri elementi. La prima opzione darà un effetto più raffinato e sarà più adatta per un aperitivo o una cena; la seconda sarà più allegra e sgargiante, perfetta per brunch e merende. In generale sono preferibili tessuti leggeri e possibilmente in materiali naturali come cotone e lino, per donare morbidezza a tutta la mise en place. Ma soprattutto mi raccomando: la plastica è bandita dalla tavola! Preferite piatti e bicchieri in ceramica e vetro, magari anche spaiati per un effetto bohémien, o piuttosto optate per materiali ecologici e riciclabili che vogliono bene all'ambiente.

l'angolo del focolare country chic.jpg

Che tavola di primavera sarebbe senza i fiori? Sono un elemento che non può assolutamente mancare! Un ricco bouquet acquistato dal fioraio farà sempre la sua scena per un allestimento importante ma, se avete il pollice verde, sono perfetti anche i fiori raccolti nel vostro giardino o terrazzo fiorito. E perché non usare anche margherite, spighe di grano e papaveri di campo, mixati a piante aromatiche? Saranno meravigliosi su una tavola country chic!

ricevere a primavera.jpg

Per creare il giusto ambiente e poter prolungare una serata piacevole anche dopo il tramonto, sono importantissime le luci! Optate per diversi punti luce che creino un'atmosfera soffusa e morbida: cosa c'è di più bello di una cena a lume di candela?

Potrete disseminare piccole lanterne di forme e altezze diverse su tutta la tavola. Se non ne avete a sufficienza, basterà riciclare dei semplici vasetti in vetro (quelli dello yogurt ad esempio!) con dentro una tealight per illuminare qualunque tavola. E se il vostro giardino o terrazzo è abbastanza grande, appendete anche qualche bel filo di lampadine e lanterne in carta per assicurarvi un effetto indimenticabile. 

tavola l'angolo del focolare.jpg

Infine, pensate sempre alla comodità dei vostri ospiti! Se organizzate un aperitivo o una cena informale, non sarà necessario per ognuno il posto tavola ma basteranno delle sedute sparse qua e là, morbidi cuscini e tappeti da disporre sul pavimento e magari qualche sdraio per concedersi il lusso di ammirare un cielo stellato.

Buona serata!

- Guia

tavola primavera.jpg
7.jpg