Buone abitudini di maggio

 

Avevo parlato ad inizio mese delle ispirazioni che volevo prendere e dare per questo mese di Maggio, avevo condiviso 4 idee e la mia intenzione di portarle avanti durante questo mese.

Abbiamo iniziato parlando di decluttering e di come questo anche solo a piccoli passi mi abbia aiutato a vivere in modo più semplice e presente il mio lavoro alla scrivania.

Mi ero impegnata nel cercare buone abitudini come l’attività fisica regolare, lo svegliarmi presto e l’essere più presente nel cucinare in questo periodo ma…

Blog.png

Anche se non voglio che sembri una scusa per non aver portato avanti le mie routine, voglio raccontarvi come NON le ho portate avanti!

Ho iniziato i primi giorni del mese carica, mi svegliavo alle 5 facevo la mia routine, avevo iniziato io a mettere a letto Sole, ci addormentavamo per le 9 insieme e partivo bella carica, ma…

Ma mi mancava mio marito! Non lavoriamo insieme, non passiamo molto tempo insieme e quando capita c’è la nostra piccola principessa al centro di tutto! Speravo si svegliasse con me?! Si e no… volevo del tempo solo per me, ma ho preferito interrompere la mia routine per trascorrere del tempo consapevole e presente con lui. Non andiamo comunque a letto tardi e ci svegliamo comunque presto, la nostra sveglia suona da sempre alle 6.00! Per noi il tempo passato da soli è davvero importante, e non mi andava di metterlo da parte per del tempo per me, che mi mancherà e devo ancora trovare (voglio riuscire a trovare) del tempo per me durante il giorno, ma ho voluto dare importanza alla nostra coppia, perché lo è - IMPORTANTE -.

l'angolo del focolare pianoforte.jpg

Passiamo ora alla seconda buona abitudine di questo mese l’arte, cercare di ascoltare musica. Non so che musica ascoltiate in genere, o che musica vi piaccia. Io ascolto spesso musica e prima di cena, cucinando, io e Sole amiamo ballare a ritmo di rock’n’roll. Ma visto che siamo ancora nel mese di maggio, vorrei darvi un suggerimento. Cambiate musica! Dedicatevi all’ascolto di musica che non ascoltate di solito, certo che vi piaccia, ma che avete perso da un po’!

Io ho cercato di ascoltare musica classica e dopo un po’ di ascolti mi sono concentrata su Yiruma. Quando ho iniziato a conoscerlo, lo scorso anno, era colui che accompagnava Sole nei sui pisolini, una bella musica, rilassante che ci concedeva un momento di presenza consapevole a noi stesse, di vicinanza a coccola.

Dallo scorso anno non abbiamo più fatto pisolini nel marsupio e avevamo perso la bella abitudine di ascoltare musica in momenti relax in casa. È stato bellissimo riscoprire questo autore come accompagnamento delle nostre domeniche mattina in relax,

Abbiamo riscoperto la bellezza dello svegliarci lentamente nel weekend, di vivere le cose insieme e ascoltare Yiruma ci ha concesso di farlo e di apprezzare di più il momento, notando la dolcezza non invasiva della musica che ci accompagnava.

Altra occasione per ascoltarlo è stata in macchina, dopo scuola Sole si addormenta sempre in auto (lo saprete se mi seguite su instagram) e tornare ad inserire la musica in questo momento ha reso il rientro a casa più dolce, più intimo (abbiamo anche il tempo di raccontarci com’è andata la giornata) e di cadere lentamente nel sonno.

Fatemi sapere se anche voi avete dedicato del tempo questo mese all’ascolto della musica, e in caso di quale tipo di musica! E poi vorrei dedicaste del tempo ad ascoltare qualche brano di questo pianista così dolce e commovente! Dottoressa Valentina lo raccomanda la domenica mattina, in particolare, durante la colazione, con dei pancake in accompagnamento!

pancake l'angolo del focolare.jpg